I Segreti nutrizionali dei grandi atleti per aiutare i leader aziendali a raggiungere grandi traguardi

Dott.ssa Irenè Matichecchia

I più grandi sportivi, oltre alla loro mentalità, determinazione e disciplina, hanno un altro potente strumento per il successo: la nutrizione.

I principi nutrizionali che alimentano le loro straordinarie imprese fisiche sono simili a quelli di cui hanno bisogno i dirigenti aziendali e i leader di alto livello per raggiungere vette professionali.

Le scelte alimentari possono influenzare significativamente le tue capacità cognitive, i livelli di energia, le capacità di prendere decisioni e, in ultima analisi, le tue performance di leadership.

1️⃣ Energia e resistenza:
L’energia costante è tanto importante per l’impegnativo programma lavorativo di un dirigente aziendale quanto per il rigoroso programma di allenamento di un atleta. Iniziare la giornata a stomaco vuoto o sperimentare un calo di energia alle 15:00 può influire seriamente sulla produttività e sulle performance, e affidarsi a spuntini zuccherati o bevande caffeinate per un rapido aumento di energia può peggiorare la situazione. È importante consumare pasti che forniscono un rilascio costante di energia, aiutandoti a rimanere costantemente vigile e concentrato durante la giornata.

2️⃣ Funzione cognitiva:
La mentalità, l’umore e la funzione cognitiva sono fattori critici per ottenere risultati eccellenti. Nutrienti come gli acidi grassi omega-3, le vitamine del gruppo B e gli antiossidanti sono fondamentali per la salute del cervello e migliorano le funzioni cognitive come la concentrazione, la memoria e la capacità decisionale.
La funzione cognitiva può essere migliorata anche grazie all’asse intestino-cervello, la rete di comunicazione bidirezionale che collega la salute intestinale al benessere mentale e viceversa.
Il tuo umore e la tua salute mentale sono fondamentali per una comunicazione efficace, l’engagement del team, la risoluzione dei conflitti e la prevenzione del burnout, e il supporto di questi aspetti attraverso la nutrizione può essere d’aiuto.

3️⃣ Recupero e resilienza:
Adattare l’apporto alimentare in base alle diverse esigenze:
Durante le giornate intense, che comprendono riunioni ad alta pressione, è essenziale alimentarsi adeguatamente con cibi nutrienti. Questi non solo forniscono energia necessaria, ma sostengono anche la funzione cognitiva e la concentrazione.

4️⃣ Immunità:
Sostenere la salute del sistema immunitario è essenziale per i dirigenti aziendali, poiché le malattie possono influire sulla produttività. Ottimizzare la salute intestinale è un buon punto di partenza.

Prendersi cura del proprio corpo e della propria mente attraverso una dieta adeguata può portare a risultati straordinari e duraturi